DANTE - Canto V dell'Inferno, vv. 100-107

Sono forse i versi pi famosi di questo canto e dellintera Commedia, sui quali sono stati versati dai commentatori i proverbiali fiumi dinchiostro.Li recita per noi Benigni, la cui voce accompagnata da un nostro commento e parafrasi del testo.

aiuto link rotto abuso

Attendi mentre vieni rediretto verso una risorsa esterna...

Se il tuo browser non ti redireziona entro 5 secondi clicca qui se non vuoi attendere. Se il link non funziona riprova più tardi oppure segnalacelo.